Informazioni:

cell 338.4602663

e-mail-jkdtava@gmail.com

 

 

                                                                                               

       

       

                        

Original Jkd

 Tavanti academy

Real  Combat

  JKD CONCEPTS              KALI /panantukan

    Sito ufficiale del  
     jeet kune do in italia 

   home    SCUOLA Formazione istruttori            cos'è il jkd  storia e principi Il Trapping foto jkd kick curriculum sifu Tavanti Alex
                                                                                                                           
  •   JUN FAN GUNG FU JKD

  •  JKD CONCEPTS

                                                                      

JUN FAN GUNG FU  JEET KUNE DO CONSISTS OF: Wing chun, "Jun Fan" Gung fu ,"Jun Fan" western boxing , "Jun Fan" Kickboxing  ,"Jun Fan" Chin na ,jun fan weaponry .

 

JUN FAN TRAINING CONSISTS OF:   1.Punching and striking techniques. 2.kicking and kneeing techniques. 3.Joint licking techniques. 4.Schoking and strangling techniques.                               5.Grapping.trowing, takedown, and sweeping techniques.

 

Jkd concepts: Wing Chun, Jun Fan jkd, Pugilato, Scherma, kick boxing, Savate,Wrestling, brasilian Ju Jitsu, Kali, Muay Thai,pentiak silat ecc...

 

 In sintesi  Bruce  denomina l'arte con il nome di  jeet kune do. I suoi allievi dopo la sua morte evolvono l'arte  fino ai nostri tempi, chi da una parte lo chiama original jf jkd ,chi  dall'altra  jkd concepts. Nei primi  vi è più un lavoro di ricerca interna, e poi esterna, mentre i secondi, esterna, e dopo interna,praticamente sono le due faccie della stessa medaglia. Nella General jkd Italia  partiamo da  tutti e due gli aspetti, non disdegnando nessuno dei due modi . Senz’altro un innovatore delle arti marziali come Bruce avrebbe continuamente cambiato il suo jkd alla ricerca del miglioramento personale, dico personale, perchè Bruce Lee aveva creato il jkd che andava bene per lui, e ciò che funzionava per lui poteva non funzionare per altri, ognuno è alla ricerca del suo personale jkd, sperimentando e mettendosi alla prova sotto la guida di un maestro, che abbia però accumulato  esperienza, e sappia insegnare nel modo giusto e ottimale . Ognuno deve apprendere cosa è utile per lui e da lì progredire.

Nel jkd;le tecniche propriamente usate, non dovrebbero essere chiamate a seconda della tecnica che stiamo  facendo, per esempio, questa appartiene a questo stile. Bensì  molte tecniche identiche, sono usate da altri stili, questo vuol dire solo, che  quella è una tecnica funzionale. Perciò nessuno è padrone delle tecniche, nessuno ha il suo monopolio e le ha comprate, per questo dovrebbero essere chiamate solamente tecniche funzionali.

Il jkd non si basa solo sulle tecniche, ma anche sulle qualità degli stili studiati, assieme alle metodologie funzionali  apprese negli studi di Bruce Lee. Poi  andremo oltre l’autoconoscenza, è la filosofia ad essa collegata.

Che cosa studia:

 Le scuole di jkd concepts hanno integrato il lavoro svolto da Bruce Lee con tecniche e metodi  presi da altre arti, (kali, brazilian ju jitsu, kickboxing, thai boxing, ecc...), con lo scopo di aumentare l'efficacia in ogni distanza di combattimento, (in piedi, a terra, in clinch, ecc...), sia con armi,o senza. L'allenamento con utilizzo delle armi è molto utile  per aumentare la coordinazione motoria,il potenziamento della braccia,e i riflessi,i quali  sviluppano sia l'utilizzo delle stesse non solo per poter attaccare e contrattaccare,ma perchè -e questo ben più importante-conoscendone la pericolosità e le traiettorie possiamo avere molte più possibilità di difendersene, questo porta  un netto miglioramento dell'uso della difesa personale anche  a  mani nude. (Molto importante è saper maneggiare il bastone e il coltello,perchè sono fra le maggiori, tipologie di armi in cui possiamo imbatterci  in caso di un aggressione.

 

                                                                                                                           e-mail-jkdtava@gmail.com